Via Giovanni Bovio, 73 (Teramo)
Chiama ora: 0861 37 07 76

Argento Colloidale Spray 100ml

€ 18,50 € 18,50

DISINFETTANTE NATURALE

ATTIVO CONTRO MIGLIAIA DI BATTERI, VIRUS E FUNGHI - Mai più Rossore e Decubiti 100% SODDISFATTI




Cosa è


Usato fin dall'antichità, prima dell’avvento degli antibiotici, per le sue eccezionali proprietà curative, l’argento colloidale è considerato uno dei più potenti disinfettanti naturali, dalle elevate proprietà antibatteriche, antivirali e micotiche.

È l’ideale per contrastare germi, batteri e funghi, utile nella cura e nella prevenzione di infezioni batteriche e virali. Si presenta come un composto a base di particelle d’argento finissime a carica ionica positiva, sospese in acqua. Proprio le dimensioni delle particelle esaltano le proprietà dell’argento colloidale: la loro carica positiva lo rende potente e attivo contro virus e batteri.


Conosciuto e impiegato da secoli nella medicina popolare prima, nelle farmacie poi, l’argento colloidale ha numerose proprietà, che lo rendono un preparato multiuso davvero utile:


  •  è un efficace antisettico e antibatterico naturale infatti viene utilizzato per disinfettare e per proteggere i dispositivi medici dalle infezioni batteriche. Si può utilizzare come disinfettante per abiti, giochi e utensili o nell’ambiente. La sua carica antibatterica inoltre, non crea resistenza o assuefazione nel sistema immunitario, al contrario degli antibiotici chimici;


  •  ha proprietà lenitive e cicatrizzanti in caso di ferite o scottature è in grado di riparare i danni alla pelle e stimolare la ricrescita dei tessuti;


  •  è un valido rimedio antivirale infatti è stata verificata la sua efficacia contro riniti, congiuntiviti, otiti, sinusiti, bronchiti, ma anche infezioni vaginali e altre patologie virali;


  •  è un naturale sostegno del sistema immunitario studi e ricerche ne attestano l’efficacia nei casi di dell’influenza, del raffreddore e della congestione nasale;


  •  è utilizzato anche in caso di cistiti, prostatiti, ustioni, verruche utile anche in pazienti che presentano piaghe da decubito;


  •  può essere un valido supporto in caso di psoriasi batterica perché in grado di velocizzare la cicatrizzazione delle ferite;


  •  utilizzato anche in cosmetica per purificare l’acqua e altre applicazioni;


  •  è un valido alleato nelle pulizie domestiche grazie alle sue proprietà antimuffa, è in grado di scioglierla in pochi minuti e tenerla lontano a lungo;


  •  è utilizzabile anche sugli animali per curare le loro ferite, le infezioni e i funghi e per lenire la pelle delicata;


  •  utile per chi ha animali domestici che marcano il territorio disincentiva l’animale a questo comportamento e combatte l’eventuale cattivo odore;




Uso interno


L’argento colloidale è utilizzato da sempre sia per uso esterno che per uso interno. Sono molti gli stati in cui è un valido integratore alimentare naturale. Il regolamento europeo del 2010, tuttavia, non menziona l’argento colloidale fra gli ingredienti per uso interno, nonostante i prodotti di qualità non diano origine a controindicazioni.




Come si usa


L’argento colloidale non va diluito, ma va utilizzato puro. Per assumerlo è possibile utilizzare il bicchierino, la pipetta contagocce, lo spray oppure utilizzare garze o dischetti di cotone per applicarlo nella zona interessata. Può essere impiegato come collutorio effettuando 2 o 3 risciacqui al giorno, per beneficiare delle sue proprietà antibatteriche, cicatrizzanti e antisettiche.

Può essere utilizzato da tutti, adulti e bambini e il suo dosaggio va da 2 ml a 10 ml al giorno a seconda della necessità.




Posologia e dosaggio


Per uso esterno si utilizza applicando l’argento colloidale nella zona da trattare per 3 o 4 volte al giorno, mantenendo il contatto per 5/10 minuti.

Per uso interno si utilizza fino a 10 ml al giorno.




Controindicazioni


L’argento colloidale di qualità, che rispecchia scrupolosamente tutte le proprietà sopra indicate, è privo di controindicazioni, a differenza dei prodotti ionici che possono essere tossici per il nostro organismo.

In commercio infatti è possibile trovare anche l'argento colloidale ionico, la differenza tra i due è la presenza delle particelle: l’argento ionico è disciolto in acqua, mentre quello colloidale presenta particelle d’argento sospese.

Gli ioni di argento si legano immediatamente al cloro presente nel corpo andando a formare cloruro di argento; le particelle non lo fanno. Anche in termini di efficacia, l’azione che il cloruro di argento svolge all'interno del corpo non ha nulla a che vedere con quella dell’argento colloidale.

Acquista su Amazon