Via Giovanni Bovio, 73 (Teramo)
Chiama ora: 0861 37 07 76

Assistenza persone fragili Teramo


Hai bisogno di informazioni e consigli per orientarti nella scelta di un servizio di assistenza a Teramo e provincia?


In questi casi, è bene prima rendersi conto di come funziona in concreto un settore di fondamentale importanza per la vita di tante persone,

dove andrai a cercare la struttura e gli operatori più adatti alle tue esigenze. A giudicare dalle statistiche ufficiali su tasso di natalità e invecchiamento della popolazione, si potrebbe dire (semplificando prendendo spunto da una citazione cinematografica, ribaltata nel senso per l'occasione) che l'Italia “non è un Paese per giovani”. L'età media di un cittadino residente sul nostro territorio si aggira infatti intorno alla soglia del 43 anni, mentre per fortuna si vive ormai fino a circa a 80 anni, che diventano 85 con riferimento alla componente femminile della cittadinanza.


In proiezione futura, da un'analisi demografica elementare sembra profilarsi con una certa sicurezza una trasformazione sociale,

che tra al massimo un paio di decenni sarà sotto gli occhi di tutti. Ogni nucleo familiare, in parole povere, vedrà al suo interno una minoranza di giovani, pochissimi bambini e la stragrande maggioranza di italiani sarà “over 50”. Oltre a considerazioni legate all'evidente squilibrio tra soggetti attivi in età lavorativa da un lato e pensionati, assistiti o cittadini non autosufficienti dall'altro, ci sarebbe da riflettere sulla crescente richiesta di assistenza che da qui ai prossimi anni emergerà dal profondo del tessuto sociale, con tutte le conseguenze del caso.


Il ricorso a cure domiciliari, per molte famiglie, già oggi rappresenta una delle principali fonti di preoccupazione, considerato che quando si tratta di andare incontro ai bisogni degli anziani tempo e risorse tendono a non bastare mai. Ecco perché, chiunque si trovi alle prese con problemi personali di salute oppure con un familiare da seguire in percorsi terapeutici, riabilitativi o assistenziali delicati, deve sapersi guardare attorno per scegliere il professionista giusto a cui affidare il difficilissimo compito di stare accanto a soggetti bisognosi di cure e attenzioni particolari.


L'improvvisazione e la mancanza di preparazione, a volte rilevabile da un semplice controllo su titoli e attestati di formazione dell'operatore o dello specialista (presunto) al quale ci si è rivolti, sono l'anticamera di “mal pratica” ed errori sulla pelle degli indifesi pazienti. Se non vuoi andare incontro a spiacevoli sorprese e ti interessa conoscere meglio una delle realtà virtuose del momento, concediti qualche minuto di tempo e prendi contatto con lo studio Infermiere Facile. Ne varrà sicuramente la pena!


Chiama Infermiere Facile 0861370776


A seguire puoi leggere: Corso BLSD un buon investimento sul futuro