Assistenza Sanitaria per disoccupati
Welfare Aziendale e Sanità Integrativa
Ivan Verzilli

Assistenza sanitaria per disoccupati, i consigli di Infermiere Facile

 

Cosa intendiamo quando diciamo che un soggetto è disoccupato?

Secondo il Ministero della Salute, un soggetto si dice disoccupato quando, dopo aver lavorato per un periodo di tempo più o meno lungo, ha perso il proprio posto di lavoro.

Il soggetto in questione deve essere iscritto al Centro per l’Impiego, in attesa di nuova occupazione; anche i lavoratori in mobilità rientrano tra i disoccupati.

Non è, invece, considerato tale colui che non ha mai svolto un’attività lavorativa o che ha cessato un’attività autonoma, chiamato in questo caso inoccupato.

Quando parliamo di Assistenza sanitaria per disoccupati, entra in gioco l’esenzione dal Ticket sanitario: un individuo può fare richiesta di esenzione per reddito, per particolari patologie e anche nel caso di disoccupazione.

Con il Jobs Act la differenza tra disoccupati e inoccupati è scomparsa, ragione per cui l’esenzione dal Ticket sanitario spetta ad entrambe le categorie. 

 

Come richiedere l’esenzione per disoccupati

La domanda deve essere presentata all’Azienda Sanitaria Locale di residenza, compilando tutti gli appositi moduli e inviando tutti i documenti richiesti.

Lo stato di disoccupazione deve poi essere autocertificato ogni anno dal soggetto, presso la ASL stessa.

Se la domanda viene accettata l’esenzione spetta al disoccupato, ai figli e ai familiari a carico e, talvolta, al coniuge.

Con l’esenzione dal Ticket, l’individuo evita le spese che tutti i cittadini Italiani devono sostenere per ricevere i servizi medici: prestazioni di pronto soccorso, farmaci, visite specialistiche, analisi ed esami.

Il soggetto, nel caso in cui riesca a trovare lavoro, si impegna a comunicarlo tempestivamente alla ASL. (descrizione)

 

Assistenza a domicilio dell’individuo

I sistemi sanitari Italiani cercano, anno dopo anno, di offrire agli individui agevolazioni per poter usufruire delle prestazioni mediche necessarie.

E se un paziente si trova costretto a letto e non ha possibilità di spostarsi, per raggiungere le strutture sanitarie?

In Italia il primo sistema infermieristico e di assistenza a domicilio, si trova a Teramo e si chiama Infermiere Facile!

Tra i tanti servizi offerti possiamo trovare:

Assistenza domiciliare diurna e notturna;

Assistenza ospedaliera;

Medicazioni complesse;

Prelievi ematici;

Igiene e pulizia del paziente costretto a letto;

Iniezioni di insulina;

Controllo pressione arteriosa;

Elettrocardiogramma.

Per maggiori informazioni consultare il sito http://www.InfermiereFacile.com.

Basterà una chiamata e Infermiere Facile invierà, direttamente a casa tua, un esperto pronto a darti l’aiuto di cui hai bisogno.

Sono disponibili per consigli, dritte, trattamenti, controlli, medicazioni e supporto morale. Tutto per il benessere fisico e psicologico del paziente e delle persone a lui vicine!

CONTATTA IL NOSTRO STAFF 

 

Assistenza sanitaria per disoccupati: tutto quello che devi sapere ultima modifica: 2018-10-18T18:00:16+00:00 da Ivan Verzilli